Italia, Malpensa. Lo avevamo annunciato: era giunto il momento per Billy, volpino salvato dal Dog Meat Festival di Yulin nella missione del 2018, di lasciare i nostri rifugi in Cina e di essere destinato ad una vera famiglia in Italia.

Vi abbiamo chiesto sostegno per realizzare il sogno di Billy e avete sostenuto il suo desiderio, come fate da anni per tutte le missioni di salvataggio di Action Project Animal.

Billy e i suoi pochi chili di cagnolino ancora diffidente e timido, hanno raggiunto suolo italiano, con un volo dalla Cina, accompagnato da amici della nostra organizzazione che hanno controllato che tutto fosse perfetto per il suo viaggio.

Billy ora è in una pensione accreditata, la stessa che aveva ospitato Balù lo scorso anno prima che, anche lui, dopo un periodo di educazione e ambientamento, potesse raggiungere la sua famiglia adottante italiana.

Anche per Billy si apre un nuovo capitolo, pieno di attenzioni, amore e rispetto per i suoi tempi che non sappiamo ancora se saranno lunghi o rapidi, dipenderà anche da lui, da quanta voglia avrà di fidarsi dell’uomo, di cui a soli un anno, un anno e mezzo, ha conosciuto solo il lato mostruoso e osceno.

Buona vita carissimo e dolcissimo Billy, sei l’ennesimo simbolo di un riscatto possibile, per i cani di Yulin, per i cani di tutto il mondo che vengono straziati e uccisi per motivi insensati. Una vita e un trattamento diverso, è possibile.

Tu ne sei la prova vivente, lunga e felice vita al nostro Billy.

L’arrivo di Billy in aeroporto

SOSTIENICI