DA BERGAMO ALLA POLONIA E RITORNO: APA GUIDERÀ GLI AIUTI AGLI ANIMALI DEI PROFUGHI UCRAINI

Przemyśl, Polonia. Avevamo già annunciato sui nostri social, all’inizio di questa settimana, la collaborazione e la partecipazione attiva di APA al convoglio in partenza da Bergamo domani 18 marzo, di soccorso, assistenza e trasbordo in Italia di alcuni nuclei familiari e singoli che portano con sé animali domestici.

APA metterà a disposizione tre automezzi attrezzati e specifici per il viaggio a lunga tratta e in sicurezza di animali (cani e gatti) e la presenza di un veterinario, il dottor Federico Sgorbati che si occuperà di effettuare la prima visita ai cani e gatti selezionati per il trasporto.

Con gli attivisti di APA e il dottor Sgorbati, anche il nostro Davide Acito che ha commentato così la nostra partecipazione a questa missione doppia, animalista e umanitaria: “Apa è nata per la difesa e la protezione degli animali più diseredati della terra, quelli trattati senza la minima accortezza, trucidati e poi consumati. Quello che sta succedendo in questi giorni alla popolazione ucraina non è dissimile da una qualsiasi altra trucidazione di esseri inermi per mano dell’uomo. Abbiamo deciso anche noi di portare il nostro contributo alle persone che stanno scappando dalle loro case e che non stanno abbandonando i loro compagni a 4 zampe, gli altri membri della loro famiglia. Porteremo cibo per cani e gatti, aiuteremo le famiglie a trasportare i loro animali perché si possano ricongiungere con loro subito dopo il viaggio. Apa sin dalla sua fondazione ha un motto fondante, ‘attivisti nel mondo’, e noi dove possiamo, preferiamo agire con i fatti e le azioni.”.

Grazie a una deroga del governo italiano alle prescrizioni comunitarie che per gli ingressi degli animali chiede l’ottemperanza di determinati requisiti, quali vaccini e profilassi antirabbica, gli animali di affezione provenienti dalla Polonia in ingresso nel nostro territorio, potranno svolgere la normale quarantena presso gli stessi nuclei familiari di appartenenza; questo eviterà un ulteriore stress agli animali, come alle persone stesse che potranno ricongiungersi subito con i loro cani e gatti.

Con APA, un nostro partner di lungo corso, Alimenta l’amore di Coop Lombardia che ha fornito una tonnellata di cibo per cani e gatti, cibo che verrà lasciato a Przemyśl, a disposizione delle altre persone con animali presenti nel centro di prima accoglienza di questa città a 15 km dal confine con l’Ucraina.

Partiremo insieme a Croce Rossa Bergamo Ovest, Leidaa Nazionale (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente), Ambulanze Veterinarie Italia, Associazione EMDR Italia (psicoterapeuti), Alimenta l’Amore; con il sostegno di Comune di Bergamo, ATS (dip. sanità pubblica), Garante dei Diritti degli animali di Bergamo. Promotore: Comitato Animal Protection and Peace (APP).

Vi terremo aggiornati sull’andamento della missione attraverso i nostri social e quelli di Davide Acito.

 

 

 

 

SOSTIENICI